Salta al contenuto

La settimana trascorsa

Si è conclusa Venerdì con un incontro nella Sala Trasparenza della Regione la settimana europea della mobilità a Genova. Alla presenza di Marco Scarponi, fratello del campione scomparso Michele, di Alessandro Petacchi, ex ciclista professionista, magistralmente coordinati da Marco Pastonesi, giornalista della Gazzetta e scrittore, si è parlato di sicurezza. Tema delicato e fondamentale, in particolare per le grandi città, e ancora più in particolare per Genova. Ne è uscito un quadro decisamente negativo ma in evoluzione, grazie al lavoro di associazioni e singole personalità che si spendono per portare un messaggio semplice e naturale, ma difficile da comprendere: la strada è di tutti. Bici e pedoni sono parte integrante del paesaggio urbano, sono elementi della città, ben prima che arrivassero le macchine. Emerge anche un dato fondamentale, se la politica non si muove, non recepisce, non capisce, come ha fatto fino ad ora, la questione è dura.
Detto questo la settimana è stata ricca di eventi. Cicloriparo, Fiab, il quartiere del Carmine, hanno messo al centro la bici e la mobilità. E ho presentato anche “Bikesofia”, il libro scritto da me. Un compendio che raccoglie il mondo della bici tout-court, storia, meccanica, campioni, maglie nere, arte…insomma, chi si vuole approcciare al mondo delle due ruote può passare in libreria dal 3 ottobre e mi troverà. Buona lettura a tutti!

Published inAttualitàUncategorized

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *